Cos’è la consegna a domicilio

Cos’è la consegna a domicilio e vali sono i vantaggi

Le consegne a domicilio, settore in forte espansione, creano molti problemi. Vi raccontiamo di più su questo nuovo modo di consumare i prodotti consegnati a casa vostra, molto apprezzato sia dai privati ​​che dai professionisti.

Come ordinare i pasti a casa, la consegna a domicilio sta diventando un appuntamento fisso nella vita degli italiani.

Definizione di consegna a domicilio

Cos’è la consegna a domicilio? Precedentemente un servizio opzionale, o un bonus offerto da alcune attività, la consegna a domicilio è ora essenziale per qualsiasi commerciante (e-commerce, marketplace) che deve offrire questo servizio ai propri clienti.

La consegna a domicilio può assumere diverse forme a seconda delle scelte operate dal professionista che lo istituisce, ma anche dalle scelte del consumatore.

La consegna a domicilio può essere effettuata da un sito e-commerce, per il quale il consumatore non ha la possibilità di scoprire i prodotti fisicamente e direttamente in negozio, ma si sta sviluppando anche con i negozi fisici, quando un cliente desidera effettuare un ordine per un prodotto e per farsi recapitare direttamente a casa il prodotto.

Qualunque sia il punto di partenza per la consegna a domicilio, il modello è il seguente: un prodotto viene ordinato, il cliente entra nel luogo di consegna e il suo prodotto viene consegnato direttamente a casa sua.

Un sistema semplice… Apparentemente!

La consegna a domicilio può essere definita come la costituzione di un ecosistema organizzato attorno a un prodotto acquistato online. I negozi che offrono la consegna a domicilio devono quindi garantire che il prodotto ordinato dal cliente sia trasportato dal luogo in cui il prodotto è conservato all’indirizzo fornito dal cliente.

Al di là della semplice consegna, è responsabilità del professionista consegnare al cliente il prodotto in perfette condizioni, ma anche rispettando i tempi di consegna annunciati al momento dell’acquisto e, per quanto possibile, le raccomandazioni dei clienti sull’eventuale consegna volte.

A monte, per impostare il sistema di erogazione, il professionista pensa alle varie leve che può mettere in campo, per rispettare il proprio budget, con margini di tutto rispetto.

A seconda del metodo di consegna scelto, l’acquirente può riceverlo:

  • Di persona con un vettore incaricato
  • Da un addetto alle consegne supervisionato dal sito,
  • Ricevilo direttamente nella tua casella di posta.

Non c’è più bisogno di prendere appuntamento per ritirare il tuo pacco, non più avviso di passaggio, ora è il pacco che si organizza da solo per arrivare al consumatore!

Un sistema servito da fornitori di servizi

Una volta pensato e impostato il suo ecosistema di consegna, non appena l’articolo viene ordinato online, il professionista si occupa di:

  • Toglilo esaurito (o ordinalo nel caso di un sito dropshipping),
  • avvolgetelo,
  • Etichettalo
  • Spediscilo all’indirizzo indicato dall’acquirente.

Nel caso di piattaforme con una comunità o una clientela molto forte, il professionista passa attraverso un gestore dell’inventario e dell’evasione degli ordini. Si abbona ai servizi di un vettore, che al suo posto si occupa di tutti questi noiosi passaggi.

La consegna a domicilio assume forme diverse da un sito all’altro, direttamente influenzate dai diversi metodi di consegna, nonché dalle opzioni di consegna per l’acquirente.

Quali sono i vantaggi?

La consegna a domicilio è una delle nuove sfide per qualsiasi sito di e-commerce. Un marketer di successo, infatti, non è solo colui che farà più click sui social network, ma colui che sarà in grado di inviare rapidamente un prodotto al cliente.

Nell’era dell’istantaneità, infatti, i consumatori vedono accorciarsi i tempi di attesa indipendentemente dal prodotto in questione, e un commercio con tempi di consegna eccessivamente lunghi o promesse di consegna non mantenute saranno penalizzate dai suoi clienti.

Al contrario, un commercio efficiente sui tempi di consegna, garantendo consegne in buone condizioni e puntuali, migliorerà la propria immagine presso i propri clienti. Pertanto, può trarne molti vantaggi.

Qual è il vantaggio di questo nuovo metodo di consegna per l’azienda?

La consegna a domicilio fa parte della strategia di marketing di qualsiasi azienda, per offrire il prodotto più accessibile possibile, al proprio target principale. Tra l’altro, senza un efficiente servizio di consegna a domicilio, rischi di perdere i tuoi clienti nel tempo, perché l’immagine della tua azienda sarà intaccata direttamente da una consegna troppo lunga, mal eseguita (prodotto danneggiato, ecc.). Tuttavia, in un mondo interconnesso con utenti Internet esigenti, questo è un errore imperdonabile…

La consegna a domicilio ha molteplici vantaggi per l’azienda. In primo luogo, permette di moltiplicare la propria forza vendita: infatti, è possibile per un’azienda realizzare il doppio delle vendite contemporaneamente raddoppiando i canali di vendita, nel caso di un’impresa anche con presenza fisica.

La consegna a domicilio consente inoltre a un’azienda di espandere l’area in cui è probabile che trovi clienti. Nel caso delle imprese con la sola presenza online, ciò consente di superare i vincoli geografici, un tempo inerenti al commercio.

I vantaggi per l’acquirente

La consegna a domicilio, a differenza della consegna standard, della consegna espressa, della consegna urgente o della consegna con punto di ritiro, è che l’acquirente a sua volta partecipa alla consegna. Il fatto di ricevere il pacco direttamente a casa:

  • È un risparmio di tempo. Può organizzarsi nelle sue attività, senza dover uscire di casa,
  • È una grande comodità, perché non ha più bisogno di andare all’ufficio postale per ritirarlo. Succede anche che alcuni fattorini rispediscano il pacco al venditore se non c’è la cassetta postale visibile, quando non devi far altro che bussare alla porta…
    Tutti i prodotti ingombranti vengono trasmessi più facilmente. Chi non ha mai ricevuto un pacco traboccato dalla propria casella di posta? Risultato in un pacco danneggiato o tentando un vicino disonesto?
  • Al fine di facilitarne la ricezione, gli spedizionieri offrono il monitoraggio della consegna online. Hai così accesso a tutte le informazioni necessarie: spedizione dal paese di origine, data di ingresso nel paese ospitante, data di ingresso nella tua zona di consegna, ecc. Hai un seguito geografico che ne facilita la ricezione.
  • Accompagnati da un corriere, garantisci un trasporto professionale, una consegna rapida del prodotto e una buona presentazione ai clienti. Utilizzare un fornitore di servizi o un dipendente associato all’azienda è sempre meglio che utilizzare un corriere Uber! Questo dimostra il tuo coinvolgimento nei tuoi prodotti e metti in evidenza i tuoi prodotti.

L’acquirente ha più di una ragione per preferire la consegna a domicilio a un’altra e ti invitiamo a pianificare un budget sostanzioso, o almeno sufficiente, garantendo un servizio di qualità (consegna puntuale, addetto alle consegne investito, prodotto consegnato in perfette condizioni…) non è solo un sistema di consegna, ma anche il tuo primo contatto tra te e il tuo cliente, o addirittura l’unico contatto nel caso di siti di e-commerce.

Il futuro della consegna a domicilio

Come avrai capito, la consegna a domicilio comporta molte problematiche. La crisi sanitaria ha dimostrato che è molto più di un semplice comfort, ma un nuovo modo di percepire i nostri consumi. La consegna gratuita (in realtà le spese di spedizione sono molto spesso incluse nella consegna) è stata l’unica soluzione per molte aziende per competere con le più grandi, che hanno dovuto rivedere il proprio modello di business, spesso a scapito dei trasportatori, e le aziende stesse non hanno altra scelta che rosicchiare il proprio margine per rimanere competitive.

Ad oggi, i pacchi ingombranti (elettrodomestici, prodotti di consumo, ecc.), la spesa a domicilio e il food delivery sono i 3 settori più attivi. Possiamo intuire che il futuro riserva molte sorprese, con il proliferare dei servizi di consegna a domicilio.

È probabile che questa modalità di consegna diventi un’abitudine radicata nelle abitudini di consumo del nostro sito web.

Per ulteriori approfondimenti ti rimandiamo ad un articolo del sole 24 ore.

ecoweb17@gmail.com
ecoweb17@gmail.com
Articoli: 19

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *